Oliveti

Il nostro prezioso Olio ha origine dai numerosi olivi situati su circa 8 dei 20 ettari di terreno argilloso collinare che circondano l’azienda, destinati alla coltura dell’olivo e della vite da centinaia di anni.
Da queste piante, curate diligentemente anno dopo anno, ricaviamo le olive che, lavorate in un apposito frantoio tramite procedimenti di spremitura a freddo, ci restituiscono un olio extravergine di qualità superiore, che porta in sè tutta l’essenza delle colline sulle quali questi olivi crescono e dimorano stabilmente.
Le principali qualità di olivi presenti nei nostri terreni sono varie, dal Moraiolo al Leccino, al Frantoio e al Piangente, più altre qualità presenti in quantità minore.

L’attenzione per l’ambiente e per la pianta ci spinge ad una conduzione agronomica sostenibile che prevede una accurata selezione dei prodotti usati per la cura fitosanitaria degli oliveti, dove necessaria, e ad una mirata concimazione per lo più organica, consapevoli di dover semplicemente aiutare il più naturalmente possibile la pianta a compiere ciò che già per natura è destinata a fare.

La raccolta delle olive viene fatta manualmente, albero dopo albero, anno dopo anno.

Questo metodo richiede più tempo e fatica, ma ci permette di non rovinare gli alberi e di valutare la qualità delle olive che vengono raccolte, facendo dove serve una selezione qualitativa.

Per gli olivi come per le vigne, già da alcuni anni abbiamo optato per la concimazione organica sostituendo i concimi chimici. Trattiamo le piante con prodotti a base di rame solo quando necessario, evitando quei trattamenti inutili. Il rispetto per la natura parte da queste piccole cose.

  • Moraiolo 40%
  • Frantoio 40%
  • Leccino 15%
  • Vari 5%